Podisti da Marte

Domenica  16 gennaio 2011 i Podisti da Marte hanno corso per la Fondazione De Marchi

i podisti da marte corrono per beneficenza per la lotta ai tumori e alle emopatie nei bambini

Lo slogan della giornata era unitevi a noi, vi dipingeremo mentre correte e così è stato, ma è stato anche molto di più.

Alle 9  del 16 gennaio 2011, davanti alla fontana del Castello Sforzesco, i Podisti da Marte hanno inizato a comparire nell’umida e gelida mattina invernale, alcuni arrivavano in gruppetti, altri da soli, molti erano di Milano ma c’era anche chi venivano da più lontano: dalla provincia di Varese, da quella di Pavia, dal lago di Lecco e da Piacenza.

Alla fine erano più di 200 e si erano dati appuntamento li per divertirsi ma anche per aiutare la Fondazione De Marchi e l’obiettivo era riuscire a raccogliere 1.600 €, necessari ad acquistare un nuovo misuratore di parametri per il Day Hospital della Clinica de Marchi, familiarmente chiamato Wall-e.

Prima della partenza i Podisti da Marte hanno indossato la maglietta della Fondazione e fatto una donazione, chi per se stesso, chi con collette raccolte nei giorni precedenti fra amici, parenti, colleghi.

Nel frattempo il “pittore in movimento” Gregorio Mancino dipingeva le magliette man mano che venivano indossate.

Gregorio dipinge le magliette
Podisti da Marte in P.zza Scala
Podisti da Marte in P.zza Scala

Alle 9,30 la partenza: per un’ora i Podisti da Marte hanno portato quelle opere d’arte in movimento di corsa per le  vie del centro di Milano.

Ma hanno fatto di più: oltre che farsi dipingere, hanno fischiato, urlato e regalato fiori, abbracciato turisti giapponesi e strappato applausi agli infreddoliti milanesi.

Tutti davanti a Palazzo Reale
Tutti davanti a Palazzo Reale
Tutti davanti a Palazzo Reale
Tutti davanti a Palazzo Reale

Ancora: hanno fatto il girotondo in Galleria e in Piazza Cordusio, hanno corso in Metropolitana e fatto l’altalena in Piazza San Fedele, hanno posato per la foto ricordo davanti a Palazzo Reale e invaso il quadrilatero della moda.

Podisti in Piazza San Fedele
Podisti in Piazza San Fedele
Di Corsa in Piazza del Duomo
Di Corsa in Piazza del Duomo

Ma la cosa più importante che sono riusciti a  fare è raggiungere, anzi superare l’obiettivo di raccogliere i 1.600€ previsti, il nuovo Wall-e potrà essere donato alla Clinica De Marchi.

Wall-e

La somma raccolta è infatti di circa 3.000€!

Tutti noi della Fondazione De Marchi ci teniamo perciò a ringraziare quei 200 podisti e il loro Capitano Fabrizio Cosi, la loro generosità ci permetterà non solo l’acquisto di Wall-e ma di destinare i fondi rimanenti su altri progetti.

Oltre a raccolgiere quell’importante importo i Podisti da Marte hanno saputo dare una concreta prova che ci sono tante persone disposte a aiutare chi ha bisogno e a chi si dedica quotidianamente al volontariato, la loro gioia e voglia di divertirsi è stato più che un caloroso abbraccio per tutti noi della Fondazione De Marchi

Alcuni Video della giornata, in metropolitana:

Girotondo in Galleria:

Tutti in posa:

per vedere gli altri filmati:  http://www.youtube.com/user/Fondazionedemarchi

logo dei Podisti da Marte
Podisti da Marte

Chi sono i Podisti da Marte

Una volta al mese, i Podisti da Marte cercano di contagiare la città con un concentrato di stucchevoli buone intenzioni.

Salutano i passanti, sono cortesi con gli automobilisti, aggregano i runners che incontrano strada facendo, regalano fiori & pensieri.

Le linee guida:

  • non è una gara, corriamo insieme per goderci il centro di Milano
  • correte al vostro ritmo, nessuno resterà da solo
  • è per tutti, il tapascione, il neofita, il top runner
  • salutate tutti i passanti che incontrate
  • tirate nel gruppo i podisti che trovate lungo il percorso
  • non siate aggressivi con nessuno, né passanti, né automobilisti
  • comunicate con gli altri marziani: parlate la stessa lingua
  • i Vigili Urbani sono nostri grandi amici
  • è GRATIS, non è prevista alcuna iscrizione

    Write a comment