Un ospedale in fondo al mare

Di su
In La Fondazione / 0 commenti

Da oggi fare la TAC sarà un meraviglioso viaggio in fondo al mare.

Dopo oltre un anno dall’avvio del progetto abbiamo inaugurato il nuovo percorso di radiologia pediatrica. Oltre al dono di una tac di ultimissima generazione abbiamo voluto fare un regalo speciale ai bambini di Milano. Quando verranno a fare una TAC al Policlinico potranno immergersi in un fondale marino pieno di pesci che nuotano fra le piante subacquee. Abbiamo usato interventi pittorici, proiettori e tecnologia 3D per riuscire cercare di far dimenticare ai bambini di essere in un ospedale e regalare loro una bella esperienza capace di alleviare i momenti di paura e di stress.

La TAC va a potenziare le attività della radiologia trasversali a tutto l’ospedale, sia nell’emergenza sia per i ricoveri e per le visite ambulatoriali. Non solo esami di routine, quindi, ma anche biopsie guidate dalle tecniche radiologiche, diagnostica per i percorsi delle malattie rare.

 

Guarda il servizio al TG3.

Vogliamo ringraziare i tanti che ci hanno aiutato con generosità a realizzare questo progetto, e donare ai nostri bambini qualcosa di unico al mondo.  Un ringraziamento speciale a Gregorio Mancino che ha dipinto tutta la sala di attesa, in un progetto che permetterà ai bambini di aggiungere, guidati dall’artista, nuovi elementi al tema marino.

Sostieni anche tu la Fondazione De Marchi e aiutaci a sviluppare i nostri progetti per i bambini di Milano.

Scopri come donare.

Sii il primo a commentare.

Lascia un Commento